Il gelato del Bar Basso è da sempre la delizia dei golosi: prodotto artigianalmente come usava una volta - incredibilmente denso e cremoso, al gusto di crema o di nocciola - è l'ingrediente che ha reso famoso il cocktail "Mangia e bevi", ma anche la ciliegina sulla torta dell'offerta gastronomica del locale prediletto dal sofisticato ed eterogeneo pubblico milanese.

Set 01 1997

Fonte: Gelato Artigianale (Anno XIII Numero 106 pagine 80 - 82 del Settembre 1997)

Dopo più di trent'anni dalla nascita del Mangia e Bevi® la sua storia viene raccontata in un'articolo della rivista Gelato Artigianale (Anno XIII Numero 106 pagine 80 - 82 del Settembre 1997).

Non c'è gelateria con servizio ai tavoli che nel proprio repertorio di coppe non abbia inserito questa specialità nata al Bar Basso di Milano nel lontano 1968 da un’idea di Mirko Stocchetto, che subito ne ha registrato il nome. Ecco come lo ha inventato e cosa pensa di tutte le ... “imitazioni”.

Leggi tutto...

Gelati

Mag 05 1995

Fonte: Corriere della Sera, 10. Maggio 1995, Pagina 32.

Il vero Mangia & Bevi

Il locale sempre di moda:  il Bar Basso
Ci sono anche i baby cocktail

Quasi cinquant'anni di storia e la tradizione continua. Qui è nato il "Mangia & Bevi". Ricetta vera: gelato alla crema e alla nocciola, fragole o pesche bianche, liquori di zabaglione, liquori al cioccolato e cherry brandy. Costo al tavolo: 12 mila lire. Qualcuno ha detto che trovare un posto al Bar Basso all'ora dell'aperitivo era come reperire un biglietto per la Scala per una grande prima. È ancora così, alle 19.30, quando giovani e meno giovani si ritrovano per un classico Bellini o un Rossini preparato con champagne.

Leggi tutto...

Gelati

Mangia & Bevi

Gelato con fragole

Gelato alla fragola